scienza under 18 edizione 2022

Maggio Scienza a Pescara: ragazzi protagonisti nella XIV edizione di Su18             

 locandina maggio 2022

Appuntamento a Pescara per l’edizione 2022 di Scienza under 18, la rassegna di comunicazione scientifica che da anni anima la città con una serie di eventi destinati alle studentesse, agli studenti e alla cittadinanza. A promuovere l’iniziativa è l’associazione Su18 Pescara per l’Abruzzo con il patrocinio del Comune di Pescara. Tra i partner dell’evento figurano le principali istituzioni locali, l’Università, le associazioni e le scuole della regione. L’obiettivo principale è quello di portare la scienza in piazza attraverso eventi altamente coinvolgenti.

        Maggio Scienza a Pescara: ragazzi protagonisti nella XIV edizione di Su18

Verrà inaugurata giovedì 19 maggio, al parco di Villa Sabucchi. Saranno presenti il Sindaco del Comune di Pescara, l’Assessore alla pubblica istruzione insieme a Carla Antonioli (coordinatrice scientifica di Su18 Pescara per l’Abruzzo), Vera Cordova (LAAD onlus), Valerio Di Vincenzo (Fondazione Olos onlus), Dirigenti Scolastici, Docenti, Alunni/e delle classi espositrici e le Associazioni espositrici partecipanti.

Venerdì 20 maggio si ricomincia dalle 9.30 fino alle 13.30 con altre scuole ed associazioni

Appuntamento a Pescara per l’edizione 2022 di Scienza under 18, la rassegna di comunicazione scientifica che da anni anima la città con una serie di eventi destinati alle studentesse , agli studenti e alla cittadinanza. A promuovere l’iniziativa è l’associazione Su18 Pescara per l’Abruzzo con il patrocinio del Comune di Pescara. Tra i partner dell’evento figurano le principali istituzioni locali, l’Università, le associazioni e le scuole della regione. L’obiettivo principale è quello di portare la scienza in piazza attraverso eventi altamente coinvolgenti.

Su18 si fonda sulla convinzione che la scienza sia “sapere comunicato” e che occorra quindi dare spazio "scientifico" alle studentesse e agli studenti, per consentire loro di condividere diverse esperienze e di incontrare alunni e docenti di altre scuole.

 La manifestazione finale che chiude il ciclo annuale rappresenta un originale viaggio nell’universo delle tematiche scientifiche. Dopo due anni di “online” a causa della pandemia, quest’anno torniamo a Villa Sabucchi. I progetti verranno presentati secondo diverse modalità: exhibit, mostre interattive, multimedia, fotografia scientifica, robotica, pensiero computazionale. Verrà dato ampio spazio alle tematiche inerenti la salute planetaria (persone e pianeta), una delle mission fondamentali di Su18 Pescara. Negli appuntamenti in calendario si parlerà di lotta allo spreco e di prevenzione..

Anche quest’anno  la Fondazione “Olos onlus”  promuove una serie di attività.  Il  filo conduttore è quello di incoraggiare lo sviluppo di azioni concrete in grado di sviluppare un effetto positivo sull’emergenza ambientale e climatica contemporanea. Le  giornate della manifestazione a villa Sabucchi saranno dedicate all’incontro, al dibattito, all’insegnamento del modo corretto di utilizzare la bicicletta su strade pubbliche. In questi momenti chi vorrà potrà applicarsi anche alla decorazione della propria bicicletta e/o a disegnare un logo per comunicare la sostenibilità attraverso la bicicletta.

Sarà presente anche l’Università degli Studi “G. D’Annunzio” Chieti-Pescara con l’iniziativa “Verso la notte europea dei ricercatori 2022 «Il sapere che include» (L’Università degli Studi “Gabriele d’Annunzio” di Chieti e Pescara ci sarà – annuncia il prof. Arcangelo Merla, Delegato del Rettore per l’organizzazione della Notte Europea dei Ricercatori 2022. - Ci saremo e lo faremo con il nostro impegno, quello che la “D’Annunzio” sta mettendo in maniera totale nella sua partecipazione alla Rete delle Università Sostenibili (RUS) e quello che sta mettendo nella organizzazione della “Notte Europea dei Ricercatori 2022”)

Varie associazioni (come da locandina) prenderanno parte, attivamente, alla manifestazione a Villa Sabucchi a conferma dell’importanza  della interazione della scuola con le altre istituzioni ed organismi culturali del territorio con l’obiettivo di assumere nei suoi piani educativi le opportunità offerte.

La direzione scientifica dell’evento è a cura di Carla Antonioli, coordinatrice di Su18 Pescara, docente di Matematica e Scienze.

Il Comitato organizzativo è composto da Scienza under 18 Pescara per l’Abruzzo , Liceo Artistico, Musicale e Coreutico «Misticoni - Bellisario» Pescara (ds prof. Raffaella Cocco),  Liceo Scientifico L. Da Vinci (docente di riferimento  Annapaola Giansante) LAAD,  Pizzeria La Scuderia.

Da tutta l’organizzazione un ringraziamento speciale all’Assessore alla pubblica istruzione, professor Giovanni Santilli, per la Sua attiva collaborazione, a tutti coloro che credono nell’iniziativa e la sostengono attivamente; ai tanti volontari e soprattutto a studentesse e  studenti e ai docenti e Dirigenti scolastici.

In allegato il programma completo della manifestazione a Villa Sabucchi; ulteriori informazioni sul sito pescara.scienzaunder18.net e su Facebook.

Diretta su canale  YouTube. per presentare tutta la manifestazione a cura della Scuola Secondaria “Masci” di Francavilla

http://tiny.cc/su18pe      Il canale rimarrà attivo e visionabile anche in differita-

 

 

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (comunicato maggio 2022.pdf)comunicato maggio 2022comunicato maggio 2022136 Kb
Scarica questo file (locandina maggio 2022.pdf)locandina maggio 2022locandina maggio 2022176 Kb
Joomla templates by a4joomla